Dizionari del cinema
Quotidiani (2)
Miscellanea (3)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
mercoledì 20 febbraio 2019

Katharine Hepburn

Data nascita: 12 Maggio 1907 (Toro), Hartford (Connecticut - USA)
Data morte: 29 Giugno 2003 (96 anni), Old Saybrook (Connecticut - USA)
occhiello
Il mio vizio poi è quello di rimandare tutto: non fare mai oggi quello che puoi rimandare a domani.
dal film La regina d'Africa (1951) Katharine Hepburn è Rose Sayer
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Katharine Hepburn
Golden Globes 1982
Nomination miglior attrice per il film Sul lago dorato di Mark Rydell

Premio Oscar 1981
Premio miglior attrice per il film Sul lago dorato di Mark Rydell

Premio Oscar 1981
Nomination miglior attrice per il film Sul lago dorato di Mark Rydell

David di Donatello 1968
Nomination miglior attrice straniera per il film Indovina chi viene a cena di Stanley Kramer

Premio Oscar 1968
Nomination miglior attrice per il film Il leone d'inverno di Anthony Harvey

Premio Oscar 1968
Premio miglior attrice per il film Il leone d'inverno di Anthony Harvey

David di Donatello 1968
Premio miglior attrice straniera per il film Indovina chi viene a cena di Stanley Kramer

Premio Oscar 1967
Premio miglior attrice per il film Indovina chi viene a cena di Stanley Kramer

Premio Oscar 1967
Nomination miglior attrice per il film Indovina chi viene a cena di Stanley Kramer

Premio Oscar 1962
Nomination miglior attrice per il film Il lungo viaggio verso la notte di Sidney Lumet

Festival di Cannes 1962
Premio miglior attrice per il film Il lungo viaggio verso la notte di Sidney Lumet

Premio Oscar 1959
Nomination miglior attrice per il film Improvvisamente l'estate scorsa di Joseph L. Mankiewicz

Premio Oscar 1956
Nomination miglior attrice per il film Il mago della pioggia di Joseph Anthony

Premio Oscar 1955
Nomination miglior attrice per il film Tempo d'estate di David Lean

Premio Oscar 1951
Nomination miglior attrice per il film La regina d'Africa di John Huston

Premio Oscar 1942
Nomination miglior attrice per il film La donna del giorno [2] di George Stevens

Premio Oscar 1940
Nomination miglior attrice per il film Scandalo a Filadelfia di George Cukor

Premio Oscar 1935
Nomination miglior attrice per il film Primo amore [2] di George Stevens

Festival di Venezia 1934
Premio miglior attrice per il film Piccole donne [1] di George Cukor

Premio Oscar 1933
Premio miglior attrice per il film Gloria del mattino di Lowell Sherman

Premio Oscar 1933
Nomination miglior attrice per il film Gloria del mattino di Lowell Sherman



Susanna!

* * * * 1/2
(mymonetro: 4,52)
Un film di Howard Hawks. Con Charles Ruggles, Katharine Hepburn, Ward Bond, Cary Grant, May Robson.
continua»

Genere Commedia, - USA 1938. Uscita 28/09/1949.

Indovina chi viene a cena

* * * * -
(mymonetro: 4,39)
Un film di Stanley Kramer. Con Sidney Poitier, Katharine Hepburn, Spencer Tracy, Cecil Kellaway, Katharine Houghton.
continua»

Genere Commedia, - USA 1967.

Sul lago dorato

* * * - -
(mymonetro: 3,32)
Un film di Mark Rydell. Con Jane Fonda, Henry Fonda, Katharine Hepburn, Dabney Coleman, Christopher Rydell.
continua»

Genere Sentimentale, - USA 1981.

Scandalo a Filadelfia

* * * * -
(mymonetro: 4,25)
Un film di George Cukor. Con Cary Grant, Katharine Hepburn, James Stewart, Ruth Hussey, John Howard.
continua»

Genere Commedia, - USA 1940.

Il leone d'inverno

* * * * -
(mymonetro: 4,18)
Un film di Anthony Harvey. Con Peter O'Toole, Katharine Hepburn, Jane Merrow, Anthony Hopkins, Nigel Terry.
continua»

Genere Storico, - Gran Bretagna 1968.
Filmografia di Katharine Hepburn »

martedì 22 gennaio 2019 - L'American Psychological Association critica la figura dell'attore.

John Wayne, da eroe americano a modello dannoso per i giovani

Pino Farinotti cinemanews

John Wayne, da eroe americano a modello dannoso per i giovani L'American Psychological Association ha decretato che John Wayne, che rappresenta una "visione tradizionale della mascolinità" e che pone le donne in un ruolo insignificante e di subordine, è psicologicamente dannoso. Cita anche alcune delle frasi storiche di Wayne nei film "Un uomo deve fare ciò che deve fare". E ancora "Mai dare spiegazioni, mai chiedere scusa: sono segni di debolezza". Sono indicazioni, secondo quell'"Associazione", nocive all'equilibrio delle nuove generazioni. Dico che è certo possibile che Wayne rappresenti un modello antico, ma dannoso... I puntini pongono un quesito al quale cerco di rispondere raccontando una parte di John Wayne, dei film naturalmente. Ne I Comanceros Wayne, ranger del Texas, cattura un bandito che gli offre del denaro perché lo lasci andare. Gli risponde: "Io ho quella che tu forse consideri una debolezza, sono onesto". È bene ricordare anche quella qualità, non banale. Ed è vero, il suo personaggio rappresenta(va) una sorta di giustiziere che raddrizza torti individuali, collettivi e nazionali. Non ha le sfumature di un Gary Cooper, ma non è neppure il portatore monocorde di un unico messaggio. Che Wayne declinasse lo spirito dell'eroe non è roba solo di questa epoca. Nella pratica corrente degli Anni Settanta, quando tutto si era capovolto e nel western i buoni erano diventati gli indiani, di Wayne si cominciava a dire che non aveva mai indossato una divisa in vita sua, che era fascista e reazionario. Tutte idiozie. È vero che John stava sistematicamente dalla parte del candidato repubblicano, è vero che credeva nei valori della patria e della famiglia e può essere che identificasse se stesso coi propri ruoli. Ma tutto ciò va inteso come elementare, apolitica, magari ingenua espressione di uno yankee tutto d'un pezzo. Ideologie, nessuna.

Altre news e collegamenti a Katharine Hepburn »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità