Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
luned 19 novembre 2018

Mackenzie Foy

Io sono Renesmee Cullen

18 anni, 10 Novembre 2000 (Scorpione), Los Angeles (California - USA)
Biografia Filmografia Critica Premi Foto Articoli e news Trailer Dvd CD
Mackenzie Foy
Razzie Awards 2013
Premio peggior coppia sullo schermo per il film The Twilight Saga: Breaking Dawn - Parte 2 di Bill Condon

Razzie Awards 2013
Nomination peggior coppia sullo schermo per il film The Twilight Saga: Breaking Dawn - Parte 2 di Bill Condon



Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,56)
Un film di Lasse Hallstrm, Joe Johnston. Con Keira Knightley, Mackenzie Foy, Misty Copeland, Helen Mirren, Morgan Freeman.
continua»

Genere Avventura, - USA 2018. Uscita 31/10/2018.

Il piccolo principe

* * * - -
(mymonetro: 3,46)
Un film di Mark Osborne. Con Riley Osborne, Jacquie Barnbrook, Paola Cortellesi, Stefano Accorsi, Micaela Ramazzotti.
continua»

Genere Animazione, - Francia 2015. Uscita 01/01/2016.

Interstellar

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,87)
Un film di Christopher Nolan. Con Matthew McConaughey, Anne Hathaway, Jessica Chastain, Michael Caine, John Lithgow.
continua»

Genere Fantascienza, - USA 2014. Uscita 06/11/2014.

L'evocazione - The Conjuring

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,80)
Un film di James Wan. Con Vera Farmiga, Joey King, Patrick Wilson, Mackenzie Foy, Ron Livingston.
continua»

Genere Thriller, - USA 2013. Uscita 21/08/2013. 14

The Twilight Saga: Breaking Dawn - Parte 2

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,65)
Un film di Bill Condon. Con Kristen Stewart, Robert Pattinson, Taylor Lautner, Billy Burke, Peter Facinelli.
continua»

Genere Fantastico, - USA 2012. Uscita 14/11/2012.
Filmografia di Mackenzie Foy »

venerd 9 novembre 2018 - La figlia di Kristen Stewart e di Robert Pattinson in Twilight cresciuta.

Mackenzie Foy, da Twilight allo Schiaccianoci

Fabio Secchi Frau cinemanews

Mackenzie Foy, da Twilight allo Schiaccianoci La figlia di Kristen Stewart e di Robert Pattinson in Twilight cresciuta ed diventata una bellezza sbalorditiva.
I fan della serie letteraria firmata da Stephanie Meyer sapevano che sarebbe arrivato il momento in cui la mortale Bella Swan avrebbe dato alla luce il frutto del suo amore per il vampiro Edward Cullen. Ma ci che non sapevano era chi avrebbe interpretato la figlia di questa iconica coppia sul grande schermo.
Nel 2011 e nel 2012, la Parte 1 e 2 del film The Twilight Saga: Breaking Dawn ha visto un'attrice bambina di nome Mackenzie Foy vestire i panni di Renesmee. Aveva solo undici anni al momento del suo debutto, ma riuscita ad attirare comunque l'attenzione di Hollywood che, di fatto, l'ha inserita anche in altri progetti.
Dall'innocente met non-morta, che rimasta impressa nell'anima del lupo mannaro pellerossa Jacob Black, alla trasposizione cinematografica di una celebre opera di balletto classico. VAI ALLA BIOGRAFIA COMPLETA

   

gioved 8 novembre 2018 - Un'opera che attinge a ben tre arti diverse: la danza, la musica e la scrittura. Al cinema.

Lo Schiaccianoci e i quattro regni, una bellissima illusione

Alice De Luca, vincitrice del Premio Scrivere di Cinema cinemanews

Lo Schiaccianoci e i quattro regni, una bellissima illusione Lasse Hallstrm un regista svedese che fa i primi passi nella cinematografia americana con La mia vita a quattro zampe (1985), Le regole della casa del sidro, (1999) ed arrivato al grande pubblico con successi come Chocolat (2000) o Hachiko (2009); In aggiunta ha lavorato in diverse occasioni per gli Abba e nel 1985 per i Queen. Come lui anche Spike Lee, John Landis, Spike Jonze e Martin Scorsese si sono cimentati nell'arte del videoclip che non vede la musica a disposizione delle immagini ma bens il contrario.
Quest'esperienza influenza la sensibilit artistica a tal punto da implicare nell'autore il bisogno di un equilibrio, di un bilanciamento costante che conferisca eguale importanza ad ogni componente cinematografica, dinamica analoga all'orchestra dove ogni strumento necessario.
Grazie alla formazione del regista Lo schiaccianoci e i quattro regni un'operazione collettiva, sia al livello profilmico che filmico: tanto che sia Clara che la sua interprete Mackenzie Foy, non vengono oscurate dai grandi personaggi/attori come Helen Mirren, Morgan Freeman e Keira Knightley i quali, affiancano l'emergente Jayden Fowora-Knight nel ruolo di Phillip, "the nutcracker" ed adiuvano il viaggio dell'"eroina" per i regni dei fiocchi di neve, dei fiori, dei dolci e dei divertimenti, dimensioni allegoriche che le permetteranno di superare il trauma della morte della madre. Per l'adattamento di un'opera che attinge a ben tre arti diverse: la danza, la musica e la scrittura, si rivela necessaria, proprio come in un'orchestra, una forte collaborazione tra l'ambito artistico e tecnico che vengono uniti dall'intento di modernizzazione.
Il film ha una connotazione visiva spettacolaristica poich, mentre nelle storie si ripresentano periodicamente gli stessi topoi, le immagini continuano a stupire. Cos Hallstrm, in quanto guida, lascia condurre i "musicisti" al primo violino: il co-regista, Joe Johnston che, intervenuto per completare le riprese, aggiunge dinamicit e azione al film con la SGI. Linus Sandgren che, con una fotografia sia tetra che appariscente, riesce ad avvicinare il pubblico alle vicende senza farlo spaventare dal mondo del fantastico.
Nella nuova produzione Disney, tutti i dipartimenti cooperano per ottenere una rilevante attualizzazione visiva che non scaturisce dall'originalit ma dalla resa e dalla rielaborazione del racconto di Ernst Theodor Amadeus Hoffmann, delle coreografie di Marius Petipa, assenti se non per l'eccezione del segmento omaggio a "Toccata e fuga in Re minore" di Fantasia (1940), e delle musiche di Cajkovskij che vengono affiancate dalle composizioni di James Newton Howard.
Lo schiaccianoci e i quattro regni per il suo carattere estetico attrazionale una testimonianza nostalgica che rievoca la magia del periodo dell'albore del cinema: quando le immagini in movimento per l'uomo erano una scoperta, quando venivano costruiti intere scenografie negli studi, quando si facevano i primi usi di luci artificiali, il cinema era giovane, senza parole ed era anche una bellissima illusione proprio come il nuovo film di Lasse Hallstrm.

   

Altre news e collegamenti a Mackenzie Foy »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità