Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
giovedì 17 gennaio 2019

Rosamund Pike

Non sono la nuova Grace Kelly

Nome: Rosamund Pike
40 anni, 27 Gennaio 1979 (Acquario), Londra (Gran Bretagna)
occhiello
Jane: Vorrei tanto che ci fosse un uomo del genere anche per te!
Lizzy: Magari il signor Collins ha un cugino

dal film Orgoglio e pregiudizio (2005) Rosamund Pike è Jane Bennet
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Rosamund Pike
Golden Globes 2019
Nomination miglior attrice in un film drammatico per il film A Private War di Matthew Heineman

Golden Globes 2015
Nomination miglior attrice in un film drammatico per il film L'amore bugiardo - Gone Girl di David Fincher

BAFTA 2015
Nomination miglior attrice per il film L'amore bugiardo - Gone Girl di David Fincher

Premio Oscar 2015
Nomination miglior attrice per il film L'amore bugiardo - Gone Girl di David Fincher



Tra suggestioni retrò e bon ton oscilla tra il casto e il provocante declinando capi monocromi.

La versione di Pike

lunedì 17 gennaio 2011 - a cura della redazione cinemanews

La versione di Pike Tra suggestioni retrò e bon ton oscilla tra il casto e il provocante declinando capi monocromi o fluo; scopri il look book della protagonista di La versione di Barney.
In attesa di vederla in La Versione di Barney (Speciale Golden Globe) eccola sul grande schermo con We want sex, pellicola firmata da Nigel Cole che la vede battersi per i diritti delle lavoratrici nell'Inghilterra degli anni '60.
Tra suggestioni retrò e bon ton oscilla tra il casto e il provocante declinando capi monocromi con accessori power o fluo; amante del nero assoluto non disdegna fantasie patchwork o colori accesi (Fucsia: è il colore del 2011).
Affascinata da atmosfere d'antan ripropone colletti inamidati, polsini e gonne monacali per un'eleganza che punta sull'originalità dell'insieme.
Bianco e nero, in monocromia o mixati insieme, sono le tinte preferite da Rosamund, che illumina il total look con inserti jewel o giochi di paillettes (Charme last minute: basta un gioiello).

Fedele ai dettami del buon gusto, non esagera con scollature troppo evidenti, ma non rinuncia alla sensualità di strategici oblò che, ricordando atmosfere d'altri tempi, incantano con garbo.

Pur mantenendo una certa posatezza nello stile, Rosamund non ha paura di osare e stupisce sul red carpet sfoggiando mise total gold (Il look total gold di Katy Perry) degne della notte di San Silvestro più chic valorizzate da parure minimal e accessori in pendant.

   

A Private War

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,94)
Un film di Matthew Heineman. Con Rosamund Pike, Jamie Dornan, Tom Hollander, Stanley Tucci, Greg Wise.
continua»

Genere Drammatico, - USA 2018. Uscita 22/11/2018.

Hostiles - Ostili

* * * - -
(mymonetro: 3,13)
Un film di Scott Cooper. Con Christian Bale, Rosamund Pike, Wes Studi, Adam Beach, Rory Cochrane.
continua»

Genere Avventura, - USA 2017. Uscita 22/03/2018.

A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,64)
Un film di Amma Asante. Con David Oyelowo, Rosamund Pike, Jack Davenport, Tom Felton, Laura Carmichael.
continua»

Genere Storico, - Gran Bretagna 2016. Uscita 02/02/2017.

L'amore bugiardo - Gone Girl

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,62)
Un film di David Fincher. Con Ben Affleck, Rosamund Pike, Neil Patrick Harris, Tyler Perry, Kim Dickens.
continua»

Genere Drammatico, - USA 2014. Uscita 18/12/2014. 14

Non buttiamoci giù

* * - - -
(mymonetro: 2,16)
Un film di Pascal Chaumeil. Con Pierce Brosnan, Toni Collette, Aaron Paul, Imogen Poots, Rosamund Pike.
continua»

Genere Commedia, - Gran Bretagna 2013. Uscita 20/03/2014.
Filmografia di Rosamund Pike »

martedì 8 gennaio 2019 - La storia di una delle figure più oscure del regime Nazista e di coloro che con immenso coraggio cercarono di eliminarlo. Dal 24 gennaio al cinema.

L'uomo dal cuore di ferro, il poster italiano del film

a cura della redazione cinemanews

L'uomo dal cuore di ferro, il poster italiano del film La storia dell'inarrestabile ascesa di Reinhard Heydrich e del suo assassinio. Freddo e implacabile, Heydrich fu uno dei massimi esponenti della dirigenza Nazista e principale artefice della "soluzione finale". Accanto a lui sua moglie Lina, che lo introdusse all'ideologia Nazista e gli fu accanto negli anni della sua ascesa. Tuttavia, un piccolo gruppo di combattenti della Resistenza Ceca in esilio, addestrati dagli Inglesi e guidati dal governo Cecoslovacco, tentò di fermare "l'inarrestabile". Heydrich fu ferito a morte durante un'azione dei paracadutisti capitanata da Jan Kubis e Jozef Gabcik, mentre con la colonna di mezzi militari stava attraversando Praga. Reinhard Heydrich fu il più alto ufficiale di rango Nazista ad essere ucciso durante la Seconda Guerra Mondiale. "L'uomo dal cuore di ferro è un film totalmente europeo, gli attori sono inglesi, irlandesi, francesi e ungheresi, così come i produttori e il cast tecnico. Ognuno ha contribuito apportando una competenza specifica e diversa e questo mix ha permesso di creare un film così particolare". Cèdric Jimenez, regista Tratto dal romanzo "HHhH" di Laurent Binet, L'uomo dal cuore di ferro - di cui presentiamo in anteprima il poster italiano ufficiale - sarà al cinema da giovedì 24 gennaio. Nel cast, tra gli altri, troviamo Jason Clarke, Rosamund Pike, Mia Wasikowska, Jack O'Connell e Jack Reynor.

   

martedì 18 dicembre 2018 - Cédric Jimenez firma l'adattamento cinematografico del romanzo "HHhH", storia dell'agguato a Reinhard Heydrich, ideatore della soluzione finale ed unico ufficiale Nazista di alto livello ucciso durante la Seconda Guerra Mondiale. Da giovedì 24 gennaio al cinema.

L'uomo dal cuore di ferro, il trailer italiano del film [HD]

a cura della redazione cinemanews

L'uomo dal cuore di ferro, il trailer italiano del film [HD] Un film di guerra che narra la fulminea ascesa e caduta di Reinhard Heydrich nella Germania nazista. Dal pluripremiato romanzo HHhH, l'incredibile storia vera del più crudele gerarca nazista del Terzo Reich: L'uomo dal cuore di ferro, il macellaio di Praga, la bestia bionda. Un intenso thriller dai ritmi serrati, che ci ricorda come il coraggio di pochi eroi possa cambiare per sempre l'esito di una guerra e la storia dell'umanità. Heydrich, infatti, è stato assassinato da due paracadutisti della resistenza nel 1942. I due, uno ceco e l'altro slovacco, sono stati personalmente scelti da Winston Churchill e dal presidente della Cecoslovacchia Edvard Beneš. "L'uomo dal cuore di ferro è l'adattamento cinematografico del romanzo di Laurent Binet "HHhH", che ha vinto il premio Goncourt 2012 come opera prima ed è stato accolto con grande entusiasmo dai 25 paesi in cui è stato tradotto. Come nel romanzo, il film ripercorre i momenti precedenti l'agguato a Reinhard Heydrich, l'ideatore della soluzione finale ed unico ufficiale Nazista di alto livello, ucciso durante la Seconda Guerra Mondiale, un evento che è passato alla storia come la prima breccia al potere Nazista e che portò successivamente alla disfatta del Terzo Reich". Cédric Jimenez, regista Diretto da Cédric Jimenez, L'uomo dal cuore di ferro - di cui presentiamo in anteprima il trailer ufficiale italiano - sarà al cinema da giovedì 24 gennaio. Nel cast, tra gli altri, figurano Jason Clarke, Rosamund Pike, Mia Wasikowska, Jack O'Connell e Jack Reynor.

giovedì 6 dicembre 2018 - Plurinominati Vice e La favorita. Nominato anche Robert Redford per la sua ultima interpretazione in Old Man & the Gun.

Golden Globe, tutte le nomination

a cura della redazione cinemanews

Golden Globe, tutte le nomination Sono state annunciate oggi le nomination della 76a edizione dei Golden Globe Awards. Uno dei premi più importanti per il settore di cinema e televisione, sono considerati gli anticipatori dei premi Oscar (che saranno consegnati invece il 25 febbraio 2019). Nella categoria Miglior Film Straniero è stato nominato Un affare di famiglia (guarda la video recensione) del regista giapponese Kore'eda Hirokazu, già premiato con la Palma d'oro a Cannes, oltre a Roma (guarda la video recensione), Opera senza autore (guarda la video recensione), Cafarnao e Girl (guarda la video recensione). Non ce l'ha fatta a entrare in questa cinquina l'italiano Dogman (guarda la video recensione) di Matteo Garrone. Tra i film che hanno ricevuto più nomination spicca Vice - L'uomo nell'ombra (6 nomination), La favorita e Green Book. Da notare A Star is Born (guarda la video recensione), per il quale è stata nominata anche Lady Gaga sia come attrice che come autrice della canzone "Shallow". Tra gli attori protagonisti è stato nominato anche Robert Redford per la sua ultima interpretazione (prima dell'abbandono del mondo del cinema in qualità di attore) nel film Old Man & the Gun (guarda la video recensione) di David Lowery (dal 20 dicembre nelle sale italiane).
I Golden Globe verranno consegnati durante la cerimonia di premiazione nella notte tra il 6 e il 7 gennaio 2019, al Beverly Hilton Hotel di Los Angeles. I presentatori della serata saranno Sandra Oh e Andy Samberg.

lunedì 3 dicembre 2018 - Una godibilissima pellicola adatta a tutta la famiglia. Disponibile da oggi fino al 19/12/2018 su Infinity.

Johnny English - La rinascita, un sequel che non ha deluso le aspettative

Alessandro Buttitta cinemanews

Johnny English - La rinascita, un sequel che non ha deluso le aspettative Ci sono attori che cercano fortemente di gettare via il più lontano possibile la maschera che li ha resi famosi. Tra questi si può annoverare senz'altro Rowan Atkinson, al secolo Mr. Bean, uno dei personaggi più celebri degli ultimi trent'anni. Complice il successo stratosferico raggiunto, l'attore inglese è rimasto un po' imprigionato nel suo ruolo. Negli anni ha provato a cambiare genere - si veda il pregevole Maigret da lui interpretato in una serie tv che in Italia abbiamo apprezzato su LaEffe - e ha cercato di mutare registro comico con film come Rat Race e La famiglia omicidi.

Risultati degni di nota sono stati raggiunti in Johnny English, film del 2003 in cui Atkinson dà il volto a una spia combinaguai in missione per conto dei servizi segreti di Sua Maestà. Nel 2011 è arrivato Johnny English - La rinascita, un sequel che non ha deluso le aspettative. In questa pellicola, da oggi disponibile su Infinity, troviamo l'agente meno affidabile del Regno Unito in ritiro spirituale. Copertosi di vergogna dopo una missione in Mozambico, cura anima e corpo in uno sperduto monastero in Tibet. Johnny viene allenato da un monaco, tale Ting Wang, per ritrovare l'orgoglio perduto. Impara le arti marziali e viene addestrato a resistere a ogni tipo di ostacolo e difficoltà. Difatti, convinto che presto avrà un'occasione di riscatto, stringe i denti e non solo tra i monti più inaccessibili dell'Himalaya. L'occasione si presenta puntualmente cinque anni dopo. A Londra hanno bisogno di lui per sventare un imminente attentato al Primo Ministro della Cina. Secondo le informazioni raccolte dall'MI7, i terroristi colpiranno nel corso di un summit con il premier inglese. Commedia nata e sviluppata come parodia di spy-stories ben più rinomate, Johnny English - La rinascita conferma il talento di Atkinson.
L'attore, uno dei più bravi in assoluto a usare il linguaggio del corpo, è efficacissimo in ogni scena, divenendo l'autentico mattatore di una godibilissima pellicola adatta a tutta la famiglia.Ci riesce avendo chiari i suoi punti di riferimento, gli inarrivabili Charlie Chaplin e Peter Sellers, e sfruttando al meglio le situazioni a disposizione, a partire da quelle nel monastero shaolin di cui è ospite.

In questo film, diretto da Oliver Parker, già dietro la macchina da presa de L'importanza di chiamarsi Ernest (2001) e Dorian Gray (2009), Atkinson viene affiancato da attori di assoluto livello. Nel cast si segnalano le presenze di Dominic West (The Wire, The Affair), Gillian Anderson (X-Files, The Fall), Daniel Kaluuya (Scappa - Get Out, Black Panther (guarda la video recensione)), Rosamund Pike (La morte può attendere, Gone Girl - L'amore bugiardo) e Richard Schiff (West Wing - Tutti gli uomini del presidente, The Good Doctor).

Visti gli ottimi risultati ottenuti al botteghino, l'agente segreto ha vissuto una nuova avventura in un terzo film, Johnny English colpisce ancora (guarda la video recensione), in sala proprio in queste settimane. Il suo interprete, in una delle ultime interviste, ha dichiarato: "Ogni volta lo vedi e dici: ma come ha fatto ad avere questo lavoro? Ma nonostante non sia così bravo ha successo: vince anche se non lo merita".

   

Altre news e collegamenti a Rosamund Pike »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità