SUICIDE SQUAD, UN GRUPPO DI BIZZARRI CRIMINALI RIUNITI IN UNA MISSIONE SENZA SPERANZE

Opera funambolica e ricca d'estro. Disponibile da oggi fino al 26 Gennaio su Infinity.

Alessandro Buttitta, giovedì 6 dicembre 2018 - Infinity

Il tuo browser non supporta i video in HTML5.

"Un film anarchico, punk rock". Suicide Squad è descritto così da David Ayer, regista di uno dei cinecomic più spiazzanti e sconvolgenti degli ultimi anni. D'altronde come protagonisti ci sono i nemici giurati di Superman, Batman e Flash, per l'occasione riuniti in una missione senza speranze per difendere la Terra. Voluti dall'agente Amanda Waller, devono contrastare l'Incantatrice, una pericolosissima divinità che vuole distruggere l'umanità.
Il governo americano, non potendo contare sull'apporto del supereroe venuto da Krypton, si affida a questi supercriminali detenuti nel carcere di massima sicurezza di Belle Reve. Li ricatta, impiantando loro una micro-capsula esplosiva nel collo, e li lancia verso una morte quasi certa. Agli ordini del capitano Rick Flag ci sono Deadshot, un cecchino mercenario celebre per la propria forza, e Harley Quinn, pazza psichiatra innamorata di Joker. Fanno parte della squadra anche Slipknot, Capitan Boomerang, El Diablo e Killer Croc.

Opera funambolica e ricca d'estro, Suicide Squad ha avuto il merito di rendere più divertente e meno cupo il DC Extended Universe, togliendo la patina di grigiore che ha condizionato film come L'uomo d'acciaio e Batman v. Superman: Dawn of Justice.
Alessandro Buttitta

Il merito, oltre alla materia trattata con un gruppo di bizzarri criminali in primo piano, va ricercato soprattutto nella caratterizzazione dei personaggi. Difatti, in una trama che procede per accelerazioni e frenate continue, che sicuramente non verrà studiata nei corsi di sceneggiatura, sono gli interpreti a fare la differenza. Basti pensare a come Will Smith e Margot Robbie tratteggino i loro Deadshot e Harley Quinn. Il cast di questo cinecomic, tra gli irriverenti del panorama insieme al marveliano Deadpool, è stato scelto con estrema cura e grande lungimiranza. Difatti, oltre agli attori sopracitati, vanno ricordati Jared Leto e Joel Kinnaman, interpreti di Joker e Rick Flag. Al loro fianco ci sono poi ottimi comprimari capitanati dal Jai Courtney visto già come figlio di Bruce Willis in Die Hard - Un buon giorno per morire. Da segnalare infine due presenze che non passano di certo inosservate: Cara Delevingne, volto e corpo dell'Incantatrice, e Viola Davis, qui negli scomodi panni dell'agente Amanda Waller.

Il film, premiato con un Oscar per il miglior trucco, ha avuto grande successo al botteghino. L'incasso globale ha superato abbondantemente i 700 milioni di dollari. Per questo motivo sono in produzione un sequel e uno spin-off che vedremo nei prossimi anni. Chi vuole approfondire la storia di questa task force del crimine, oltre a leggere i fumetti a loro dedicati, può vedere Suicide Squad: Un Inferno da scontare, film animato disponibile sempre nel catalogo di Infinity.

ALTRE NEWS CORRELATE
INFINITY
lunedì 21 gennaio 2019
Due Golden Globe per un'opera generazionale e universale. Disponibile fino al 26 gennaio. Vai all'articolo
INFINITY
lunedì 21 gennaio 2019
Quanto è difficile essere onesti? La risposta nel film più amaro del duo siciliano. Vai all'articolo
INFINITY
Alessandro Buttitta - mercoledì 16 gennaio 2019
Un funambolico thriller spionistico con il premio Oscar Charlize Theron. Disponibile fino al 26 gennaio. Vai all'articolo