Festival dei Popoli

Programma dei 65 film presentati alla 59a edizione del Festival dei Popoli. Firenze - 3 / 10 novembre 2018 . Le recensioni, trame, listini, poster e trailer, ordinabili per: Stelle Uscita Rank Titolo

FESTIVAL
domenica 11 novembre 2018
Il Premio MYmovies.it va a Life is but a Dream (Concorso Internazionale) e Corpo a corpo (Concorso Italiano). Vai all'articolo
FESTIVAL
venerdì 9 novembre 2018
Percorrere, conoscere e raccontare i territori, per scoprirne la costante evoluzione attraverso un'antica strada etrusca nel cuore della Toscana. Vai all'articolo
FESTIVAL
venerdì 26 ottobre 2018
Un programma di 89 documentari, inaugurato da What You Gonna Do When the World's on Fire? il 3 novembre a Firenze. Vai all'articolo
Pentcho
CONCORSO ITALIANO
Una storia di perseveranza e di sogni che, per molti, si sono avverati. Documentario - Italia, Gran Bretagna, 2018. Durata 80 Minuti.
Un film di Stefano Cattini.  .

La storia del Pentcho, un vecchio rimorchiatore che lascia il porto di Bratislava per arrivare a Sulina, sul Mar Nero. A bordo ci sono 520 persone, protagoniste di una terribile odissea.

Il 18 maggio 1940 il Pentcho, un vecchio rimorchiatore, lascia il porto di Bratislava sul Danubio. A bordo vi sono 520 ebrei - cechi, slovacchi, polacchi - intenzionati a discendere il fiume fino a Sulina, sul Mar Nero, dove hanno appuntamento con una nave più grande che li farà proseguire verso la Palestina. La nave deve attraversare numerose frontiere e viene ripetutamente bloccata e sequestrata. Ogni volta, miracolosamente, i passeggeri trovano il modo di ripartire. Quando finalmente il Pentcho arriva a Sulina, sono trascorsi oltre cinque mesi e la nave che li deve trasportare in salvo non c'è più. Il capitano decide coraggiosamente di continuare la navigazione finché il motore, inadatto al mare, si sfascia e la nave si arena su un'isola deserta. Dopo dieci giorni i naufraghi sono soccorsi da una nave militare italiana. L'Italia è però in guerra al fianco della Germania. Per i naufraghi sarà la salvezza o l'inizio di una nuova odissea?

GUARDA IL TRAILER
NOVEMBRE
5
lunedì
21:15 Firenze
Spazio Alfieri
Quasi Domani
CONCORSO ITALIANO
Cinque storie di immigrazione immerse in un contesto contraddittorio. Documentario - Italia, 2018. Durata 52 Minuti.
Un film di Gianluca Loffredo.  .

Cinque storie che spiegano il complesso e lento processo di integrazione a Cassano all'Ionio, luogo diviso tra la generosità e la rabbia.

In un vecchio paesino calabrese, negli ultimi anni, il numero di immigrati ha eguagliato quello dei vecchi abitanti. Al suo interno, cinque storie individuali tessono un affresco del lento e difficile processo di integrazione. C'è chi è nato in Burkina Faso, come Sami, ed è diventato cittadino italiano; chi è pienamente inserito nei costumi calabresi, come Torab, ma sente la nostalgia del suo Afghanistan. Chi ha trovato lavoro, come Mohammed, e può uscire dal progetto di accoglienza ed affittare una casa tutta sua. Poi c'è Edgar, un rifugiato politico armeno, che per trovare lavoro è costretto a migrare ancora. E poi c'è chi, come Lamin, è da tre anni in attesa dei documenti per cominciare una nuova vita. A fare da sfondo alle loro vite c'è il paese di Cassano all'Ionio, luogo di contraddizioni, pieno di rabbia e di generosità.

GUARDA IL TRAILER
NOVEMBRE
6
martedì
19:00 Firenze
Spazio Alfieri
Storia dal Qui
CONCORSO ITALIANO
Il luogo del "qui non c'è niente". Documentario - Italia, 2018. Durata 74 Minuti.
Un film di Eleonora Mastropietro.  .

Eleonora è una ragazza di Milano la cui famiglia è originaria di Ascoli Satriano, in Puglia, un paese deserto dell'entroterra. Stimolata dai racconti della famiglia, vuole dare un'immagine a questa terra per lei sconosciuta.

Ascoli Satriano, Puglia. Un piccolo paese dell'entroterra, spopolato. Un luogo del "qui non c'è niente", come dicono tutti a Eleonora, arrivata in paese da Milano, il luogo del "lì c'è tutto", dove si sono trasferiti i suoi genitori negli anni '60. Emigrata non per scelta. Emigrata di seconda generazione. Separata da un "qui" che non ha mai conosciuto, ma che da sempre è stato nella sua testa in forma di racconti, di accenni e testimonianze. Scesa per dare un'immagine a parole non sue: a quelle della sua famiglia e a quelle di Adele, la bambina del paese conosciuta nell'unico viaggio a sud compiuto nell'infanzia.

GUARDA IL TRAILER
NOVEMBRE
8
giovedì
20:00 Firenze
Spazio Alfieri
Louisiana (The Other Side)
I FILM DI ROBERTO MINERVINI
MYMONETRO: 3,34
CONSIGLIATO SÌ
Un film che affronta con empatia e dolcezza le esistenze dei personaggi descritte nel loro quotidiano. Documentario - Italia, Francia, 2015. Durata 92 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA 3,17
PUBBLICO N.D.
Un film di Roberto Minervini. Da vedere 2015 ❯ Con Mark Kelley, Lisa Allen, James Lee Miller. Uscita giovedì 28 maggio 2015. Distribuzione Lucky Red.

Dopo Stop the Pounding Heart torna alla regia Roberto Minervini: questa volta si tratta di un film ambientato a West Monroe, nella Louisiana del nord. Recensione ❯

C'è un confine invisibile in America, oltre il quale abita una comunità miserabile e indigente, dimenticata da dio e dalle istituzioni. Veterani di guerra che sognano una donna presidente che si prenda finalmente cura di loro, soldati sempre in guerra che si armano per la 'rivoluzione', paramilitari 'patriottici' che scongiurano fantasmi, adolescenti che cercano in un pallone l'intenzione del gioco e in una bambola quella del domani, future madri alla deriva lungo il palo della lap dance, madri stordite dal piacere delle metanfetamine, nonni ubriachi di Jim Beam e lacrime, nonne immemori nella country music. Continua »

TROVASTREAMING
LOUISIANA (THE OTHER SIDE)
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD

-
-
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
TIMVISION

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
GUARDA IL TRAILER
NOVEMBRE
7
mercoledì
20:30 Firenze
Spazio Alfieri
Versione originale
LOW TIDE
un film di
Roberto Minervini
2012
I FILM DI ROBERTO MINERVINI
Il difficile percorso di un adolescente seguito a distanza ravvicinata dalla camera di Minervini. Drammatico - Belgio, Italia, USA, 2012. Durata 92 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Roberto Minervini.  Con Daniel Blanchard, Melissa McKinney, Vernon Wilbanks. . Distribuzione Minerva Pictures Group.

Il regista di origini italiane Roberto Minervini, dopo The Passage, racconta i disagi di un ragazzo solitario. Recensione ❯

Un ragazzino di dodici anni e sua madre vivono vite separate. Lei lavora ed esce con gli amici mentre il figlio trascorre le giornate in uno stato di solitudine che è al tempo stesso fonte di felicità e causa di dolore. Le sue continue esplorazioni lo portano lentamente a far emergere il buio contrasto tra le regole sociali e le leggi della natura e, in poco tempo, il delicato equilibrio del suo mondo interiore è sconvolto da eventi imprevisti. Continua »

TROVASTREAMING
LOW TIDE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
-
-
TheFilmClub
-
-
iTunes
-
-
-
-
STOP THE POUNDING HEART
un film di
Roberto Minervini
2013
I FILM DI ROBERTO MINERVINI
MYMONETRO: 3,94
ASSOLUTAMENTE SÌ
Immerso in una natura malickiana, muta e osservatrice, il film registra la realtà senza nessuna preoccupazione didascalica. Drammatico - Italia, 2013. Durata 98 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,50
CRITICA 4,38
PUBBLICO N.D.
Un film di Roberto Minervini. Da vedere 2013 ❯ Con Sara Carlson, Colby Trichell, Tim Carlson, LeeAnne Carlson, Katarina Carlson, Christin Carlson, Grace Carlson, Linnea Carlson. Uscita giovedì 5 dicembre 2013. Distribuzione I Wonder Pictures.

Sara, una ragazza religiosa e tranquilla, viene scossa da un nuovo sentimento per un ragazzo appena arrivato. Recensione ❯

Sara ha pochi anni e tanti fratelli educati in casa da mamma e papà, allevatori di capre in Texas. Figlia maggiore dei Carlson, Sara conduce una vita serena accudendo gli animali della fattoria, collaborando all'economia domestica e all'educazione dei suoi fratellini. La sua giovane vita è scandita dalle preghiere e dalla lettura della Bibbia, che commenta e argomenta con la madre e le sorelle. L'incontro con Colby Trichell, allevatore di tori e cowboy senza sella, turba la sua esistenza ordinata precipitandola in una crisi profonda. A scompigliarla è un sentimento nuovo che la conduce frequentemente davanti al recinto e al sorriso accogliente di Colby. Ma un giorno nel suo ranch, Sara scopre una coetanea più intraprendente e il suo cuore si ferma. Rifugiatasi nell'imperturbabilità bucolica del suo mondo, diventerà più grande attendendo il domani dentro un abito bianco. Continua »

TROVASTREAMING
STOP THE POUNDING HEART
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
iTunes
-
-
-
-
GUARDA IL TRAILER
THE PASSAGE
un film di
Roberto Minervini
2011
I FILM DI ROBERTO MINERVINI
Documentario - USA, Belgio, 2011. Durata 85 Minuti.
Un film di Roberto Minervini.  .

Che Fare quando il Mondo è in Fiamme?
I FILM DI ROBERTO MINERVINI
MYMONETRO: 3,67
CONSIGLIATO SÌ
Una 'canzone' di protesta, una maniera di porsi il problema dell'ingiustizia e di riportarlo in primo piano nel discorso pubblico. Documentario - Italia, Francia, USA, Danimarca, Belgio, 2018. Durata 123 Minuti.
MYMOVIES.IT 4,00
CRITICA 3,33
PUBBLICO N.D.
Un film di Roberto Minervini. Da vedere 2018 ❯ Con Judy Hill, Dorothy Hill, Michael Nelson, Ronaldo King, Titus Turner, Ashley King, Kevin Goodman. Uscita giovedì 9 maggio 2019. Distribuzione Cineteca di Bologna.

La storia di una comunità di afroamericani di Baton Rouge, Louisiana, durante il critico mese di luglio del 2016, quando una serie di eventi violenti scuote l'intero paese. Recensione ❯

La storia di una comunità di africani-americani di Baton Rouge, Louisiana, durante il critico mese di luglio del 2017, quando una serie di eventi violenti scuote l'intero paese. Nel periodo 5-17 luglio, Baton Rouge è teatro dell'uccisione di un giovane nero di nome Alton Sterling, del successivo scontro tra la polizia e i manifestanti che condannano quell'uccisione, e della ritorsione contro la polizia per mano di un militante del movimento "Black Lives Matter", conclusasi con la morte di tre agenti di polizia e il ferimento di altri tre. Continua »

GUARDA IL TRAILER
Anote's Ark
HABITAT
Una nazione sommersa. Documentario - Canada, 2018. Durata 77 Minuti.
Un film di Matthieu Rytz.  .

Uno sguardo sugli effetti devastanti che il cambiamento climatico ha avuto su Kiribati, un complesso di atolli nel Pacifico.

Cosa succede quando la tua nazione viene ingoiata dal mare? Con i repentini cambiamenti climatici che incombono, la pacifica nazione del Pacifico, Kiribati, deve trovare una nuova soluzione per la sopravvivenza della sua gente. Anote's Ark intreccia due storie toccanti; Anote Tong, presidente dell'isola che fa di tutto per trovare soluzioni, sostenendo i negoziati internazionali sul clima e persino indagando sulla possibilità di costruire città sottomarine. Sermary, una giovane madre di sei anni, affronta invece ogni battaglia con umorismo: deve decidere se lasciare l'unica cultura che conosce e migrare verso una nuova vita in Nuova Zelanda.

NOVEMBRE
8
giovedì
15:00 Firenze
La Compagnia
Versione originale
Genesis 2.0
HABITAT
Le zanne del mammut. Documentario - Svizzera, 2018. Durata 113 Minuti.
Un film di Christian Frei, Maxim Arbugaev.  .

Un film sui segreti e i misteri della natura e un fondamentale sguardo sulla creazione e il ruolo dell'uomo in essa.

Sulle remote Isole della Nuova Siberia nell'Oceano Artico, alcuni cacciatori cercano le zanne dei mammut estinti. Il prezzo dell'oro bianco non è mai stato così alto. Ma lo scongelamento del permafrost non rilascia solo avorio prezioso. I cacciatori di zanne trovano una carcassa di mammut sorprendentemente ben conservata. Tali scoperte richiamano anche una schiera di scienziati genetici: vogliono riportare in vita il mammut estinto come in "Jurassic Park". La resurrezione del mammut sarebbe la prima manifestazione della prossima grande rivoluzione tecnologica. L'uomo diventa Creatore: Genesi due punto zero.

GUARDA IL TRAILER
NOVEMBRE
10
sabato
21:00 Firenze
La Compagnia
Versione originale
A ma Mesure
HABITAT
Un'esistenza scandita e condizionata. Documentario - Francia, 2017. Durata 58 Minuti.
Un film di Marie Tavernier.  .

Le centrali nucleari in Francia costituiscono i due terzi della produzione energetica complessiva: gli operai che ci lavorano risentono dell'impatto che questi impianti hanno sulle loro vite.

In Francia i due terzi della produzione energetica complessiva provengono dalle centrali nucleari. Chi ci lavora, anche solo come addetto alle pulizie, vive un'esistenza costantemente definita dalla misura di una forza invisibile: il tempo trascorso all'interno dell'impianto, la radioattività presente negli ambienti di lavoro e poi registrata dentro e intorno ai corpi dei lavoratori, le percentuali di rischio implicate in una specifica procedura o nel tempo prolungato trascorso dentro gli impianti.

GUARDA IL TRAILER
Be' Jam Be The Never Ending Song
HABITAT
I Penan, il popolo nomade del Borneo. Documentario - Francia, Svizzera, 2017. Durata 87 Minuti.

Uno sguardo al popolo Penan di Sarawak, sull'isola del Borneo, e alle sue battaglie dovute all'aumento della minaccia di deforestazione e al mutevole paesaggio dell'habitat.

Una canzone senza fine è la litania con la quale i Penan - popolazione un tempo nomade delle foreste del Borneo - raccontano il loro destino: abitanti delle foreste vergini, sono diretti ormai verso un futuro apocalittico da quando grandi società straniere hanno iniziato a disboscare, cancellando materialmente il loro habitat.

GUARDA IL TRAILER
Becoming Animal
HABITAT
L'incontro tra l'uomo e l'animale. Documentario - Svizzera, Gran Bretagna, 2017. Durata 78 Minuti.
Un film di Emma Davie, Peter Mettler.  .

La sensibilità dei registi riesce a forgiare un percorso all'interno dei luoghi in cui umani e animali riescono ad incontrarsi.

Il documentario girato all'interno e intorno al Grand Teton National Park, dove l'uomo incontra l'animale e scopre i suoi limiti, spinto dalla meraviglia, dalla curiosità e dal desiderio di scoprire il mistero che ci collega al nostro ambiente, in equilibrio tra imperativi ecologici e tecnologici. Becoming Animal è un invito a esplorare il nostro rapporto con il mondo "più che umano", a riconoscerlo per quello che è: un sistema squisitamente intricato in cui tutto è vivo ed espressivo.

GUARDA IL TRAILER
NOVEMBRE
9
venerdì
15:30 Firenze
La Compagnia
Versione originale
La Mécanique des Corps
HABITAT
Ricercare l'armonia del movimento. Documentario - Francia, 2016. Durata 78 Minuti.
Un film di Matthieu Chatellier.  .

Il documentario ci mostra come, in un centro specializzato, si cerchino di creare o adattare protesi che replichino al meglio la perfetta ed unica meccanica anatomica.

Il corpo umano è una macchina complessa che ripete per ogni individuo un modello universale declinato secondo una variante unica. In un centro specializzato si studiano le amputazioni a gambe e braccia per colmare ogni singola lacuna anatomica costruendo e adattando protesi che replichino la meccanica dell'arto mancante nel tentativo di imitarne la sua unica armonia.

GUARDA IL TRAILER
The Land of Love
HABITAT
La resistenza di Yuri nella foresta di Nenet. Documentario - Estonia, 2016. Durata 78 Minuti.
Un film di Liivo Niglas.  .

Yuri Vella, il pastore della foresta di Nenet, nella taiga della Siberia occidentale, che combatte le compagnie petrolifere che invadono la zona filmando gli intrusi e scrivendo poesie.

The Land of Love è un film documentario sulle renne, il petrolio, la politica e la poesia. Racconta la storia di Yuri Vella, un pastore di renne e poeta della foresta di Nenet che vive nella taiga della Siberia occidentale, cercando di dimostrare che anche una sola persona può opporsi ai grandi poteri che stanno distruggendo l'ambiente dei popoli nativi.

GUARDA IL TRAILER
NOVEMBRE
9
venerdì
17:00 Firenze
Spazio Alfieri
Versione originale
On Destruction and Preservation
HABITAT
Le forze che governano la vita sul pianeta. Documentario - Finlandia, 2018. Durata 34 Minuti.
Un film di Maija Blåfield.  .

Maija Blåfield usa un'ironia sottile, divertente e talvolta sconcertante per offrirci un approccio completamente nuovo alla fantascienza, pieno di dettagli da esaminare.

Cinque storie di decomposizione e resistenza, da una poetica ricostruzione della sessualità dei funghi a un tour notturno presso le isole Svalbard passando per un'anguilla eccezionalmente longeva, tessono i fili impalpabili, eppure concretissimi, di una riflessione sulle forze che governano la vita sul nostro pianeta.

GUARDA IL TRAILER
Walden
HABITAT
La folle logica economica del nostro mondo globalizzato. Documentario - Svizzera, 2018. Durata 106 Minuti.
Un film di Daniel Zimmermann.  .

Il dolce canto degli uccelli filtra attraverso una fitta vegetazione boschiva per poi essere soffocato dal rombo improvviso delle motoseghe.

Nella foresta del monastero cattolico di Admont, in Austria, un abete viene abbattuto e trasformato in tavole di legno. In treno, camion, barca e, infine, a mano viene trasportato verso una destinazione misteriosa, nel cuore della foresta pluviale brasiliana. La traiettoria delle assi di legno corrisponde a una delle principali rotte commerciali di materie prime, ma in direzione di marcia invertita. Il film è una sottile riflessione sull'assurdità della logica economica che sta alla base del nostro mondo globalizzato.

GUARDA IL TRAILER
NOVEMBRE
8
giovedì
18:00 Firenze
Spazio Alfieri
Versione originale
NUL HOMME N'EST UNE ÎLE
un film di
Dominique Marchais
2017
I FILM DI DOMINIQUE MARCHAIS
Qual è l'ultimo territorio dell'utopia?. Documentario - Francia, 2017. Durata 96 Minuti.
Un film di Dominique Marchais.  .

Un viaggio in Europa, dal Mediterraneo alle Alpi, dove ci sono uomini e donne che lavorano per riportare in vita lo spirito della democrazia.

Gli agricoltori della cooperativa Galline Felici in Sicilia, gli architetti, gli artigiani e i rappresentanti eletti delle Alpi svizzere e Voralberg in Austria. Sono solo alcuni di coloro che, in Europa, fanno, del loro lavoro, una questione politica e pensano a se stessi come a un destino comune. Il locale è l'ultimo territorio dell'utopia?

GUARDA IL TRAILER
NOVEMBRE
8
giovedì
18:30 Firenze
La Compagnia
Versione originale
La Ligne de Partage des Eaux
I FILM DI DOMINIQUE MARCHAIS
Geografia, paesaggi in movimento e confini politici. Documentario - Francia, 2013. Durata 108 Minuti.
Un film di Dominique Marchais.  .

Un'indagine sulle istituzioni, sui loro grovigli e sul modo in cui il territorio viene modificato da nuovi protagonisti.

Lungo il percorso della Loira, il regista incontra contadini e studiosi, scrittori e urbanisti che raccontano la trasformazione, la vitalità, la sofferenza del paesaggio della campagna francese. Il fiume che unifica il percorso diventa la metafora di un flusso di corpi, parole e luoghi, che il montaggio unisce per creare un paesaggio reale e al tempo stesso mentale, il luogo della politica.

GUARDA IL TRAILER
Le Temps des Grâces
I FILM DI DOMINIQUE MARCHAIS
Un mondo al centro di importanti domande sul futuro. Documentario - Francia, 2009. Durata 123 Minuti.
Un film di Dominique Marchais.  .

Un'indagine documentaria sul mondo agricolo francese oggi, attraverso molte storie. Un mondo che riesce a resistere agli sconvolgimenti che lo hanno colpito e che continua a nutrire i legami tra le generazioni.

Un film strutturato come un viaggio attraverso i misteri e le inquietudini del paesaggio rurale francese. Personaggi diversi ci parlano e ci raccontano quei territori, lasciandone emergere la complessità e la conflittualità, la conservazione della tradizione e la spinta distruttrice della modernità. Un viaggio che racconta il problema urgente, ma anche la magia del paesaggio.

GUARDA IL TRAILER
More Human Than Human
KINDERDOCS
La vita ai tempi della robotica intelligente. Documentario - Paesi Bassi, 2018. Durata 79 Minuti.

Tommy Pallotta si chiede se un robot intelligente potrebbe sostituirlo nel mestiere di regista. Nella sua ricerca si confronta con i maggiori esperti di intelligenza artificiale e con i pionieri della robotica.

NOVEMBRE
7
mercoledì
18:30 Firenze
Spazio Alfieri
Versione originale
Children of the Universe
KINDERDOCS
...alla scoperta dell'universo!. Documentario - Svizzera, 2017. Durata 52 Minuti.
Un film di Camille Budin.  .

L'astrofisica Stéphanie Juneau guida una classe di una scuola elementare svizzera alla scoperta dei misteri dell'universo.

Una scuola elementare delle montagne svizzere si imbarca in un'avventura alla scoperta dei misteri dell'universo, guidata dall'astrofisica Stéphanie Juneau: il Big Bang, la nascita delle stelle, le supernove, i buchi neri, il pianeta Terra. Nel corso di una settimana di laboratori introduttivi all'astronomia, i bambini scoprono che tutte le cose, dall'infinitamente piccolo all'infinitamente grande, sono collegate fra loro.

GUARDA IL TRAILER
Kayayo, the Living Shopping Baskets
KINDERDOCS
Trasportare ceste piene di merci sulla testa. Documentario - Norvegia, 2016. Durata 32 Minuti.
Un film di Mari Bakke Riise.  Con Bamunu Abdul Somed. .

Questo documentario parla di Bamunu, una bambina di 8 anni che non vede la sua famiglia da quando, due anni fa, è stata mandata via di casa per lavorare come Kayayo.

In Ghana, centomila bambine e ragazze a partire dai sei anni di età si guadagnano da vivere trasportando merci collocate in ceste sulla testa. In questo film la storia di Bamunu, una bimba di otto anni.

GUARDA IL TRAILER
John Mcenroe - L'Impero della Perfezione
EVENTI SPECIALI
Riflessioni sul 'gesto' del tennista. Un percorso complesso che ci riporta indietro nel tempo. Documentario - Francia, 2018. Durata 91 Minuti.
MYMOVIES.IT 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
Un film di Julien Faraut.  Con John McEnroe, Ivan Lendl, Mathieu Amalric. . Distribuzione Wanted.

Un documentario che indaga le tensioni e il particolare carattere di John McEnroe durante un Roland Garros dei primi anni '80. Recensione ❯

Gil de Kermadec è stato un cineasta appassionato di tennis che aveva creato un metodo di osservazione delle posture dei tennisti con finalità didattiche. A un certo punto però decise di rinunciare alle riprese finalizzate allo scopo per seguire invece dal vero ciò che un campione faceva nel corso di una gara. Il soggetto prescelto fu John McEnroe. Continua »

GUARDA IL TRAILER
menu
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati