Shadowhunters - Città di ossa

Film 2013 | Avventura +13 130 min.

Titolo originaleThe Mortal Instruments - City of Bones
Anno2013
GenereAvventura
ProduzioneUSA
Durata130 minuti
Regia diHarald Zwart
AttoriLily Collins, Jamie Campbell Bower, Jemima West, Kevin Durand, Robert Maillet Aidan Turner, CCH Pounder, Kevin Zegers, Lena Headey, Jared Harris, Godfrey Gao, Jonathan Rhys-Meyers, Elyas M'Barek.
Uscitamercoledì 28 agosto 2013
DistribuzioneEagle Pictures
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 2,70 su 35 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Harald Zwart. Un film con Lily Collins, Jamie Campbell Bower, Jemima West, Kevin Durand, Robert Maillet. Cast completo Titolo originale: The Mortal Instruments - City of Bones. Genere Avventura - USA, 2013, durata 130 minuti. Uscita cinema mercoledì 28 agosto 2013 distribuito da Eagle Pictures. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,70 su 35 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Shadowhunters - Città di ossa tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Clary Fray è una normale teenager di Brooklyn fino alla notte in cui incontra il misteriosamente tatuato Jace. In Italia al Box Office Shadowhunters - Città di ossa ha incassato nelle prime 2 settimane di programmazione 2 milioni di euro e 952 mila euro nel primo weekend.

Shadowhunters - Città di ossa è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,70/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,40
CONSIGLIATO SÌ
Un racconto di iniziazione giovanile in chiave postfemminista.
Recensione di Paola Casella
giovedì 22 agosto 2013
Recensione di Paola Casella
giovedì 22 agosto 2013

Clary Fray è una ragazza della Brooklyn contemporanea che vede ovunque simboli misteriosi e presenze inspiegabili. La madre non l'ha avvertita del suo imminente incontro con gli Shadowhunters, i cacciatori di demoni che popolano un mondo parallelo e con i quali Clary ha un legame ancestrale. Starà alla ragazza, accompagnata dall'amico nerd Simon, scoprire il proprio coinvolgimento nella battaglia contro il Male. E l'incontro con Jace, un affascinante Shadowhunter, darà un'ulteriore svolta alla sua esistenza.
Primo film dedicato alla saga letteraria firmata da Cassandra Clare, Shadowhunters - Città di ossa rientra a pieno titolo in un genere narrativo, e dunque anche cinematografico, a sé: il racconto di iniziazione giovanile che è anche un "viaggio dell'eroe" all'interno di un mondo popolato da creature solo parzialmente di fantasia poiché, come si dice in Shadowhunters, "tutte le favole sono vere".
Esattamente come le fiabe (soprattutto quelle nere), Shadowhunters costituisce contemporaneamente un esorcismo delle paure giovanili e una lusinga dell'aspirazione all'onnipotenza per una generazione che, nella realtà, si sente oppressa da quelle che l'hanno preceduta. Infatti, come già nella saga di Harry Potter, anche qui gli adulti sono infidi e pronti ad abdicare alle proprie responsabilità di protezione e guida dei giovani, i quali dunque decidono di proteggersi da soli, spesso difendendosi proprio dai "grandi" preposti alla loro tutela. Shadowhunters riserva particolare attenzione all'inaffidabilità dei padri: senza scendere in dettagli, Clary scoprirà che tanto il genitore biologico quanto il patrigno nascondono parecchi segreti, e dovrà decidere se e quando dare loro credito.
Come nella saga di Twilight, anche in Shadowhunters c'è un triangolo amoroso, esacerbato da una scoperta scottante che ha a che fare con i legami famigliari di Clary: da una parte il "mondano" (cioè umano) Simon, innamorato da sempre della sua "migliore amica", dall'altra il cacciatore Jace. Come in Twilight, uno dei pretendenti tiene ancorata Clary alle sue radici, l'altro la trascina verso il suo destino.
Il parallelo con la saga di Twilight si accentua grazie al casting, che vede Lily Collins (figlia del batterista e cantante Phil) nel ruolo della "ragazza qualunque" scelta per favorire l'identificazione delle spettatrici, e Jamie Campbell Bower, reduce sia daTwilight, dove era il volturo Caius, che da Harry Potter, dove era Gellert Grindelwald, nei panni del tenebroso Jace.
Il tono è stuzzicante ma mai esplicitamente sessuale, spaventoso ma sempre attento a non sconfinare nel divieto ai minori, con un'apertura a temi che riguardano i legami di sangue assai più perturbanti della presenza di streghe e vampiri.
Le scene di azione e gli effetti speciali, in mano al regista norvegese Harald Zwarth, seguono la falsariga della recente scuola europea che abbina la fiaba all'orrore (vedi Hansel e Gretel - Cacciatori di streghe del connazionale Tommy Wirkola) mantenendosi in equilibrio fra i confini riconoscibili e rassicuranti di New York e le passeggiate sull'orlo del baratro di universi atavici e tabù primordiali.
Anche il linguaggio si colloca a metà fra narrazione fantastica e cultura pop, con continui riferimenti all'attualità e all'immaginario collettivo che stemperano la tensione e colorano di autoironia una vicenda intenta a mettere alla prova la nostra capacità di sospensione dell'incredulità.
Shadowhunters fa inoltre parte del recente filone cinematografico dedicato all'empowerment femminile, concentrato soprattutto nei settori animazione (Ribelle) e teenage movie. La creazione di nuove eroine e la rivisitazione delle fiabe classiche in chiave postfemminista (vedi la Biancaneve di Tarsem Singh con protagonista proprio Lily Collins) insegnano alle ragazzine ad avere fiducia nei propri "poteri nascosti" e a diventare protagoniste della propria esistenza, senza aspettare il principe azzurro. Peccato per l'insistenza sul triangolo amoroso che certamente gratifica il lato romantico delle spettatrici, ma rende meno radicale la traiettoria cinematografica dell'emancipazione femminile.

Sei d'accordo con Paola Casella?
SHADOWHUNTERS - CITTÀ DI OSSA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD

-
-
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
NOW TV
Amazon Prime Video
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 10 settembre 2013
fede9211

 "Shadow hunters , cittá di ossa " ; il genere è ormai consueto e cosí lo sono anche i temi e gli attori . Stiamo parlando infatti del genere fantasy adolescienziale che questa  volta si tinge di colori piú dark e gotici seguendo una moda che ormai imperversa da qualche anno ( Vedi Biancaneve e il cacciatore e Hansel e gretel cacciatori di streghe ) . [...] Vai alla recensione »

domenica 8 settembre 2013
Monica Rosati

Oggi sono finalmente andata a vedere il film “Shadowhunters: Città di Ossa” e ne sono rimasta folgorata! Prima di cominciare la recensione, credo sia opportuno dividere il tutto in due parti. Una parte relativa ai fan dei libri, l’altra a chi entra in questo mondo per la prima volta. Rientrando fra il primo gruppo, ossia fra i lettori della saga, posso affermare che il film [...] Vai alla recensione »

lunedì 2 settembre 2013
Mickey97

Clary Fray è una delle tante teenager di Brooklin ma l'incontro con il tatuato Jace le cambia la vita e scopre di essere una Shadowhunters proprio come la madre, la quale scompare improvvisamente in attesa di essere salvata dalla figlia. Così Jamie Campbell Bower dopo aver interpretato Caius nella saga di Twilight e Grindelwald in quella di Harry Potter, in questa pellicola veste [...] Vai alla recensione »

sabato 7 settembre 2013
Angelo Bottiroli - Giornalista

Il filone è quello buono, come quello di altri film del genere, peraltro molto belli come “Beautiful Creatures” ma in Italia, questo filo non riscuote lo stesso successo che ha negli Usa ed è un peccato perché stiamo parlando di film ben fatti, con bravi attori, buona trama e senza esagerazioni sia negli effetti speciali sia nello slancio della fantasia.

venerdì 11 aprile 2014
eries

Noia, noia, noia. Banalità allo stato puro. Personaggi caratterizzati in modo superficiale, vogliamo parlare delle famose rune situate sul corpo? Con un pennarellone ed un bambino di 4 anni, si fanno più realistiche. Soliti trinagoli amorosi banalissimi, colpi di scena pari a zero... succede quel che ti aspetteresti. La protagonista è espressiva come un comodino, l'unico [...] Vai alla recensione »

martedì 21 ottobre 2014
Peer Gynt

Prendete Stargate e il suo portale, versatelo in un pentolino capiente, aggiungete la lotta senza quartiere millenaria fra vampiri e licantropi di Underworld e mescolate lentamente, spruzzando ogni tanto un pizzico di romantico triangolo amoroso marca Twilight. Quando il tutto sta per montare non dimenticate i poteri da maghetta della protagonista alla Harry Potter e, alla fine, mi raccomando, un pizzico [...] Vai alla recensione »

giovedì 9 gennaio 2014
Liuk

Nella prima metà Shadowhunters è ben fatto, un film d'azione dark style che ricorda altri più blasonati ed intrattiene lo spettatore. Poi scade misteriosamente nel B-Movie non solo nella trama ma anche in tutto il resto (scenografia, effetti speciali, dialoghi), diventando un filmetto d'amore della peggior risma (anche peggio di Twilight, se fosse possibile) e, in più, [...] Vai alla recensione »

sabato 29 marzo 2014
zipa83

il film è carino in sè! nulla da dire diciamo. se non fosse che si chiama proprio come il 1° libro della saga "shadowhunters" ossia città di ossa! dopo aver visto il film ho letto la saga x curiosità.. beh, questo film ha molti punti negativi, basti dire che di simile alla storia del libro ha solo i nomi dei personaggi! la storia inoltre prende (da quel che [...] Vai alla recensione »

mercoledì 19 settembre 2018
elgatoloco

Harald Zwart con "Shadowhunters"(2013)non realizza un capolavoro, ma neppure un film banale. Conscio della sua origine popolare, da un romanzo per teenagers, il film è un esempio di cinema"popolare", nel senso corrivo del termine: non volto, cioè, all'emancipazione delle masse, ma a un conforto passeggero, al massimo-meglio che niente, si dià.

giovedì 1 maggio 2014
lovely13

non sono d'accordo su ciò che si dice del film per me è un bellissimo film poichè oltre il fantasy c'è la storia d'amoore tormentata tra jace e clary, l'amore rifiutato di simon e poi il regista ha fatto un bel lavoro ottima scelta dei protagonisti poichè jamie e lily sono strepitosi mi auguro che faranno tutti i film dei romanzi urban fantasy di cassandra clare perchè più avanti si va e più bella [...] Vai alla recensione »

lunedì 21 ottobre 2013
nedevil

Un gruppo di ragazzini, con lei la classica bella figliola non troppo cosciente di esserlo, lui bel tenebroso un po’ troppo cosciente di esserlo, gli amici trascurati, l’innamorato gay (vera novità che tanto mancava al genere per renderlo ancora più credibile) e gli aiutanti “sacrificali”. Questa super band inusuale dovrebbe salvare il mondo intero dai Demoni (si salvi che può, allora).

mercoledì 11 settembre 2013
CinofilaCinefila

La delusione più totale...  Trascinata al cinema da un'amica appassionata degli omonimi romanzi, shadowhunters ha spezzato tutte le sue speranze e confermato le miei preoccupazioni e alla fine ci siamo ritrovate con l'amaro in bocca e il portafoglii più leggero. Non ho idea di come siano i libri e non mi permetto di giudicare senza sapere, ma un prodotto cinematografico [...] Vai alla recensione »

martedì 3 settembre 2013
Doc Steve

Questo film fa venire l'indigestione... E' chiaramente un film indirizzato alle ragazze-ragazzine e come tale va preso tuttavia anche con questa premessa, sembra che abbiano cercato di allargare il piu' possibile il pubblico, così hanno buttato dentro vampiri, demoni, harry potter, occulto, lupi mannari, stargate, Bach, incesti, atmosfere dark ma anche amori liceali.

venerdì 30 agosto 2013
freesky77

Il film di per sè non è male, l'interpretazione dei protagonisti è piacevole (sicuramente di più del pasticciato Beautiful Creatures dove sono caduti anche mostri sacri della recitazione come Irons e Thompson). Sul rispetto della trama del libro però siamo ad una distanza siderale. Un vero e proprio insulto a chi ha letto il romanzo. Pare più una libera reinterpretazione del regista.

giovedì 12 settembre 2013
Flaviac

sinceramente è stato un bel film. non conoscevo il libro e infatti lo sto leggendo ora.. e nonostante alcune differenze (che ho notato solo successivamente) mi è piaciuto abbastaza. Al contrario ad esempio della saga di Twilight (letta molto in anticipo rispetto al film): il film in quel caso mi aveva delusa tantissimo troppo sdolcinata, diversa.

martedì 10 settembre 2013
PaulBadgley

Gli spunti c'erano, ma in questo film sono gestiti molto male: è scontato, poco originale, e in alcuni tratti noioso. Non lo consiglio per gli appassionati di buoni film o per coloro che hanno letto il libro e si aspettano un film almeno discreto. Peggio di twilight.

lunedì 2 settembre 2013
man with no name

Premetto che non mi aspettavo un capolavoro, i presupposti per una storiella alla twilight, creata su misura per galvanizzare i ragazzini, c'erano tutti. Tuttavia il film mi ha abbastanza sorpreso, sono presenti effettivamente scene "horror" (il cane e la strega ad esempio) e discreti combattimenti che danno alla trama una certa energia e un sapore "dark" come gli abiti dei protagonisti (che tuttavia [...] Vai alla recensione »

mercoledì 15 gennaio 2014
Gegge999

Film caratterizzato da un ambiente di vampiri, lupi mannari, demoni, e sopratutto cacciatori di demoni. Protagonista del film la solita ragazzina, del tutto innocua all'apparenza, che dimostra poi di avere tutta una serie di poteri sviluppatisi dentro di lei ma bloccati da un qualcosa. In tutto questo l'amore della ragazza per il cacciatore di vampiri Jace, velato e fugace, dà al film [...] Vai alla recensione »

domenica 12 gennaio 2014
infutura

Mi sa più di film per adolescenti. a tratti interessante, a tratti melenso e prevedibile. clone di altri film molto simili. comunque troppo lungo e stucchevole.

venerdì 30 gennaio 2015
loveshadowhunters

allora devo dire che:questo film e il piu bello che abbia mai visto mi e piaciuto un sacco in questi giorni l avro rivisto 4 volte si saro pazza ma mi piace troppo comunque lasciando perdere il mio amore per questo film....mi rivolgo a tutti coloro che hanno definito questo film insulso,brutto,orribile e stupido siete molto sciocchi perche se questo film non vi piace allora non sapete cos'è un film!Ma [...] Vai alla recensione »

martedì 11 novembre 2014
gurdjieff

Allucinante! Sono esterrefatto, come si possa fare un film del genere. Se è un film per 12enni!? Allora poveracci! Rasenta il ridicolo. Non aggiungo altro.

venerdì 23 gennaio 2015
elgatoloco

Magia a buon mercato(dove rimane il"De sensu rerum et magia"di T.Campanella, dove Paracelso, Agrippa di Nettesheim, le pagine"magiche"dei neoplatonici fiorentini, di Bruno etc.?), effettacci di presdigitazione con laser e computer, scazzottate etc., qualche parolaccia.  Questo il film per adolescenti?Per adolescenti decerebrati, si direbbe, piuttosto.

venerdì 26 dicembre 2014
Demitrius

Peccato, pensavo fosse fatto meglio ma mi sbagliavo di grosso. Ho fatto davvero un sforzo di volontà per arrivare alla fine del film. Sono appassionato di fantasy, horror, avventura, scifi ... quindi qualcosina credo di capirla, almeno per esperienza. Questo film è un miscuglio di Underworld, Blade e Sanctuary (la serie) e ... Twilight, che per fortuna non ho visto e non vedrò [...] Vai alla recensione »

domenica 14 settembre 2014
jacopo b98

A New York l’adolescente Clary (Collins) vive tranquillamente la sua vita, finché non fa conoscenza con Jace (Campbell Bower), un cacciatore di demoni che le rivela il suo non essere una semplice mondana. La coinvolge perciò nella guerra che gli Shadowhunters stanno combattendo contro i malvagi demoni cattivi che infestano la città.

martedì 22 luglio 2014
mory27

Ahimè avendo letto tutti i libri della saga TMI, non sono per niente soddisfatta del film, forse per chi non arriva dalla lettura dei libri e non si era già immaginato le caratteristiche sia fisiche che psicologiche dei personaggi, può essere piaciuto! Ma con il protagonista maschile non ci siamo, forse solo a me non piace l'attore scelto ... e non vengono presi in considerazione i personaggi secondari. [...] Vai alla recensione »

venerdì 14 febbraio 2014
Onufrio

L'ennesimo film d'avventura basato su argomenti paranormali, abbiamo i vampiri, i demoni, i lupi mannari, i cacciatori di demoni, ma se l'inizio appare interessante, lo svolgersi della trama cade nelle solite trappole adolescenziali che colloca questa pellicola adatta proprio al genere Kids+13, l'aggiunta della parte sentimentale con la ragazza divisa dall'amore per due personaggi [...] Vai alla recensione »

giovedì 5 settembre 2013
paride86

Fiaba per ragazzi che pesca da celebri fantasy che hanno sbancato il botteghino senza aggiungere niente. Guardabile.

domenica 1 settembre 2013
Alex Ptrainer

 Un minestrone di clishè fanta-horror, con qualche spruzzata di clichè romantic-horror, un film senza senso, senza trama che si dipana intorno a una che è l'unica che può trovare una cosa... quando guardo questi film mi domando... ma quanto ci ritengono stupidi per avere il coraggio di firmare un film così? Qualche effetto speciale degno di nota, che ha [...] Vai alla recensione »

lunedì 2 settembre 2013
angecance

bellissima storia davvero emozionante

sabato 14 settembre 2013
valendio

Bruttissima copia di twilight, scontato, veramente di basso livello non mi sono mai annoiato tanto! Un calvario..da evitare!!

mercoledì 11 settembre 2013
ndkcfl

Il trailer di questo film mi ha fatto battere il cuore e tremare il sangue nelle vene perciò mi aspettavo molto. Le mie aspettative, purtroppo, sono state deluse ma soltanto in parte.  Il film scorre veloce ed entra subito nel vivo della storia. Le scene alternavano i paesaggi di New York con "città di ossa" super gotiche e giardini idilliaci.

sabato 7 settembre 2013
lucaski89

Nonostante sia partito abbastanza ottimista nell'andare a vedere questo film, sono uscito veramente deluso. La trama è spiegata troppo frettolosamente, i dialoghi sono a dirmi poco ridicoli e banali, alcune scene sfiorano il trash ( ad esempio Bach con i tatuaggi!), inoltre ho notato molte scopiazzature da altri film (Harry potter in primis, hellboy, l'apprendista stregone, twilight, ecc.

sabato 7 settembre 2013
zuccherina140

lo sono andata a vedere ieri sera..ero piena di aspettativa ma anche con una grande paura in corpo! sinceramente vedendo per cao uno special la sera prima mi ero quasi convinta che alla fine avessero fatto una cosa bellina... ma aime, a fine film sono rimasta con l amaro in bocca!  a parte che hanno tralasciato delle cose molto importanti e hanno tralasciato anche un monte di personaggi.

sabato 31 agosto 2013
muttley72

Se vi chiedono di accompagnare al cinema uno o più "marmocchi" per vedere "Shadowhunter", sappiate che vi aspettano due ore e mezza di banalità (....purtroppo tanto dura la pellicola). Trattasi di un film in cui lo sceneggiatore ha messo dentro ad uno "shaker": licantropi, vampiri, demoni, una sorta di santo graal, cacciatori di mostri, poteri [...] Vai alla recensione »

Frasi
Clary: "Questo non è il momento in cui inizi a strapparti la camicia per fasciare le mie ferite?"
Jace: "Se volevi vedermi nudo, bastava chiedere..."
Dialogo tra Clary Fray (Lily Collins) - Jace Wayland (Jamie Campbell Bower)
dal film Shadowhunters - Città di ossa - a cura di Lily Collins
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati