Dogman

Acquista su Ibs.it   Dvd Dogman   Blu-Ray Dogman  
Un film di Matteo Garrone. Con Marcello Fonte, Edoardo Pesce, Nunzia Schiano, Adamo Dionisi, Francesco Acquaroli.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 100 min. - Italia 2018. - 01 Distribution uscita giovedì 17 maggio 2018. MYMONETRO Dogman * * * * - valutazione media: 4,09 su 69 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

"Che t'hanno fatto, amòre?" Valutazione 4 stelle su cinque

di FabioFeli


Feedback: 18279 | altri commenti e recensioni di FabioFeli
mercoledì 23 maggio 2018

Solo i titoli di coda esaudiscono la curiosità di sapere dove si svolge il dramma. E’ un non-luogo, metafisico, Castel Volturno (la “location” di Gomorra), con palazzi invecchiati, affondati nella sabbia in mezzo a ristagni fangosi dopo ogni pioggia: lì di fronte un muretto circolare delimita un minuscolo parco-giochi per bambini sempre desolatamente deserto. In uno dei palazzi si allineano tre “negozi”: uno per la toletta dei cani, uno di un gioielliere che compra e vende oro, una sala slot. Marcello (Marcello Fonte) vive lì, alle prese col lavaggio di cani enormi, più grossi della sua minuta figura. Marcello fa anche piccolo spaccio di stupefacenti ed ogni tanto può permettersi una fuggevole vacanza con immersioni subacquee assieme alla figlia adolescente, avuta dalla moglie separata. Ma nel quartiere c’è Simone (Edoardo Pesce), una specie di tornado che esige e ottiene sempre quello che vuole: Marcello lo tratta  con indulgenza  e gentilezza, quasi avesse a che fare con un grosso alano; è disposto a dargli gratis “tiri” di cocaina; accetta perfino di fare da palo ad una rapina di Simone con un compare. Anche il gestore della sala slot cede alla furia fracassona di Simone, quando questi pretende ed ottiene la restituzione di 300 euro persi con una macchinetta mangiasoldi. Quelli che hanno una attività commerciale nel posto, affratellati da partite di calcetto, in una riunione alla quale partecipa anche Marcello cercano una soluzione drastica per il problema rappresentato dalla prepotenza di Simone. Uno di loro cinicamente pronostica che prima o poi Simone naufragherà su uno scoglio più duro di lui; basta aspettare …

Matteo Garrone, che con Tale of Tales (Lo cunto de li cunti di Basile) ci aveva sconcertato non poco, nelle interviste afferma che il suo ultimo film è un western. E in effetti ci sono (quasi) tutti gli ingredienti di questo genere di pellicole: il non-luogo è terra di frontiera, una terra di nessuno perché non c’è uno sceriffo che imprigioni il “cattivo” prevaricatore; c’è una banca (il negozio di gioielliere che compra e vende oro) e c’è un saloon (la sala slot). Manca soltanto il “buono”, che si inventi da solo nel ruolo e prenda la responsabilità di portare il peso – in ogni senso ! - di un cadavere ingombrante. Garrone fabbrica questa “persona” pescando tra i personaggi che ha. Sa cosa fa, perché Marcello Fonte è un “animale cinematografico” dal talento unico: è credibile quando dice “amòre” – con una erre liquida, più liquida ed evanescente della erre inglese foneticamente espressa con i due punti - a mostruosi cani da combattimento; o quando dice accorato “che t’hanno fatto, amòre?” ad un cagnolino semicongelato; è credibile come padre amoroso e come amico fedele di Simone, nonostante gli eccessi e i tradimenti di questo ultimo; è credibile alla fine della tragedia, quando si illude di aver riconquistato la sua turpe, ignava, menefreghista, egoista “comunità”. Se  qualcuno cita Il cane di paglia di Peckinpah con il grande Dustin Hoffmann a proposito del film e di Marcello Fonte, possiamo solo sperare che Marcello non rimanga impigliato in questo ruolo e possa recitare anche in parti diverse. Grazie, Garrone, per questa favola nera, mostruosamente bella, fotografata con immagini indimenticabili. Da non mancare.

Valutazione :**** e ½

FabioFeli

[+] lascia un commento a fabiofeli »
Sei d'accordo con la recensione di FabioFeli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
33%
No
67%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di FabioFeli:

Vedi tutti i commenti di FabioFeli »
Dogman | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | maopar
  2° | carloalberto
  3° | ale
  4° | alesimoni
  5° | dariobottos
  6° | loland10
  7° | mauridal
  8° | andrea damiani
  9° | nigel mansell
10° | raysugark
11° | cardclau
12° | piliz
13° | ale
14° | maumauroma
15° | angeloumana
16° | kimkiduk
17° | maurizio.meres
18° | roberteroica
19° | davesan
20° | ralphscott
21° | lucascialo
22° | francesca
23° | lorenzo segre
24° | fabiofeli
25° | markwillis
26° | michelecamero
27° | carlosantoni
28° | fabio
29° | lorenzosegre
30° | mareincrespato70
31° | udiego
32° | themoon
33° | flyanto
Nastri d'Argento (18)
Festival di Cannes (1)
European Film Awards (7)
BAFTA (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 17 maggio 2018
Distribuzione
Il film è oggi distribuito in 1 sala cinematografica:
Showtime
  1 | Veneto
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità