Una storia senza nome

Acquista su Ibs.it   Dvd Una storia senza nome   Blu-Ray Una storia senza nome  
Un film di Roberto And˛. Con Micaela Ramazzotti, Renato Carpentieri, Laura Morante, Jerzy Skolimowski, Antonio Catania.
continua»
Titolo originale Una storia senza nome. Commedia, Ratings: Kids+13, durata 110 min. - Italia, Francia 2018. - 01 Distribution uscita giovedý 20 settembre 2018. MYMONETRO Una storia senza nome * * 1/2 - - valutazione media: 2,94 su 29 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Tra finzione e realtÓ Valutazione 3 stelle su cinque

di vanessa zarastro


Feedback: 28300 | altri commenti e recensioni di vanessa zarastro
domenica 23 settembre 2018

Una storia senza nome” è un film sul cinema, un film nel film, una storia nella storia. Ma stavolta, inusualmente, in un giallo divertente.
Valeria Tramonti (interpretata da Michela Ramazzotti) è una timida segretaria dalla doppia anima: a quarant’anni vive ancora con la madre e di giorno fa la segretaria in una casa di produzione cinematografica, ma la sera – e spesso per tutta la notte – da sfogo alla sua fantasia e scrive storie che poi non firma. In particolare negli ultimi dieci anni vive vicarously, scrivendo le sceneggiature al posto del suo amico ed ex fidanzato, un cineasta play boy Alessandro Pes (interpretato da Alessandro Gassman), che ha perso la vena creativa, facendogli ottenere riconoscimenti e premi.
La storia gira attorno a un furto realmente avvenuto nel 1969: “La natività”, una tela con i santi Lorenzo e Francesco d’Assisi dipinta da Caravaggio, trafugata la notte tra il 17 e il 18 ottobre dall’Oratorio di San Lorenzo a Palermo e finita nelle mani della mafia siciliana e mai più trovata. Alberto Rak (interpretato da Renato Carpentieri) è un misterioso signore attempato che suggerisce a Valeria la storia narrata a brandelli tra flash-back e inserti in bianco e nero.
Ma alcuni mafiosi riconoscono alcune delle scene raccontate e cercano di trovare chi le abbia potuto sapere. Così ci andrà di mezzo Alessandro che continua ad affermare di esserne l’inventore e sarà massacrato di botte tanto da finire in coma. Seguiranno una serie di colpi di scena tra finzione e realtà montati con un bel ritmo, che non voglio raccontare per non togliere suspense e divertimento allo spettatore.
A questo punto Valeria subirà una trasformazione e diventerà una sexy detective che indagherà sulla vicenda sempre coadiuvata da Alberto Rak che si scoprirà essere un ex poliziotto in pensione. Forse Andò intende dire che è il ruolo stesso del cinema quello di essere esploratore della realtà.
Belle le scene ambientate sia a Roma sia in Sicilia come quelle girate a Villa Igiea a Palermo progettata da Ernesto Basile alla fine dell’Ottocento, e quelle suggestive riunioni di politici collusi con la mafia o radioguidati.
In “Una storia senza nome” troviamo vari riferimenti cinematografici, ad esempio Jerzy Kunze, il regista del film da girare è interpretato da Jerzy Skolimowski, il famoso regista di origine polacca degli anni Sessanta che ha innovato il cinema est europeo con il ricorso al piano sequenza e alla profondità di campo. Sia Valeria sia la madre Amalia (interpretata da Laura Morante), che nasconde vari segreti, sono delle ghost writer sono, in un certo senso, dietro la cinepresa invece che davanti. Alessandro Pes ogni tanto cita qualche frase estrapolata da film – guarda caso interpretati da Vittorio Gassman – come quello famoso de “La grande guerra”: «Mi ti disi propri un bel nient, hai capito, faccia de merda?» che porterà alla fucilazione.
Presentato fuori concorso al 75mo Festival Internazionale di Venezia è un film molto piacevole e divertente anche se i rapporti affettivi della protagonista analizzati da Andò, finiscono per essere minimizzati per la presenza di troppi personaggi che rende la trama po’ troppo ingarbugliata.

[+] lascia un commento a vanessa zarastro »
Sei d'accordo con la recensione di vanessa zarastro?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
43%
No
57%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di vanessa zarastro:

Vedi tutti i commenti di vanessa zarastro »
Una storia senza nome | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Immagini
1 | 2 | 3 |
Link esterni
Uscita nelle sale
giovedý 20 settembre 2018
Distribuzione
Il film Ŕ oggi distribuito in 4 sale cinematografiche:
Showtime
  1 | Campania
  1 | Lombardia
  1 | Sicilia
  1 | Toscana
Scheda | Cast | Cinema | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità